Santa Severina - La nave di pietra Sito storico-culturale di Santa Severina
© 2015 Santa Severina
Nel     1967     Mons.               Michele Federici,     Arcivescovo     di     Santa Severina,      fu      nominato      anche Amministratore       Apostolico       di Cariati e  nel 1971 di Crotone. Ha       fine       così       il       seminario diocesano     di     Santa     Severina, un'istituzione     gloriosa     e     pluri- secolare,   che   aveva      avuto   il   suo fondatore     nel     Cardinale     Giulio Antonio Santoro. Trasferito   Federici   nella   Diocesi   di   Mons.         Giuseppe Agostino      riceve tre    nomine:    Vescovo    di        Santa Severina,    Vescovo    di    Crotone    e Vescovo       di       Cariati;       segno evidente       di       una       serie       di accorpamenti       che       ridurranno         sensibilmente     il     numero     delle Diocesi italiane.
Cartina medievale, dal Museo del Vaticano.
santaseverina.eu
Il   Decreto   di   Papa   Giovanni   Paolo II   "Quo Aptius"   del   1979   stabilì   che si    aggregassero    alla    Diocesi    di Crotone      tutti      i      paesi            della provincia             di             Catanzaro appartenenti   alla   Diocesi   di   Cariati. L'unione   piena   delle   due   Diocesi   di Crotone   e   Santa   Severina   venne disposta       con       Decreto       della Congregazione   dei   Vescovi      del   30 settembre         1986.         Giuseppe Agostino      fu     Arcivescovo      della nuova   realtà   diocesana.      Oggi   la Diocesi   di   Crotone-Santa   Severina è     retta     da     Mons.          Domenico Graziani . Prof. Francesco Le Pera